Ma guarda quante emozioni dimenticate ha risvegliato quel ricordo  ripubblicato da facebook.

Non avevo mai riflettuto su quanta strada ho percorso da quel giorno oggi così distante nel tempo. 

Quante splendide e interessanti persone ho incontrato durante questo lungo viaggio, sono nate amicizie, qualcuno l’ho perso e altri sono arrivati, ognuno a suo modo mi ha lasciato qualcosa da conservare gelosamente in un angolo sicuro della mia anima, perchè sicuramente prima o poi mi tornerà utile lungo il viaggio della vita. 

Da molti di loro  ho preso ispirazione, e ora vi racconterò come questo è potuto accadere.

L’Appetito vien mangiando, dove eravamo rimasti?

 Eravamo rimasti che da settembre a dicembre ero riuscito a correre i miei primi 10 km tutti di fila.   

Incredibile ma vero, e non solo ero riuscito a correre la fatidica distanza dei 10 km, ma avevo perso ben 10 kg di peso, infatti nonostante le feste di Natale il mio peso era di 100 kg.

Fu proprio durante le feste di Natale che inizio a frullarmi in testa quella che allora definirei una “ pazza idea”: e se provassi ad iscrivermi a una gara podistica?

Già! ma che cavolo di idee strane mi vengono in testa, come faccio a partecipare ad una gara podistica, sono manifestazioni che si svolgono di domenica, e io di domenica lavoro!

Poi ci vorrà sicuramente un certificato medico, bisognerà essere iscritti ad una società, ma che cavolo ne so io di podismo. 

Sinceramente mi hanno sempre fatto un pò pena quei grulli in mutande e canottiera, che correvano mezzi nudi anche a gennaio, con la pelle violacea e fumante avvizzita dal gelo.

Nonostante tutte queste obiezioni e scuse inizio una spasmodica ricerca sul web e al motto di chi cerca trova alla fine trovai!

Maratonina Internazionale Città di Prato – 09.04.2012

Ora ti starai chiedendo: perchè il 31 dicembre del 2011 dopo mille dubbi decidi di comunicare al mondo intero che parteciperai alla Maratonina di Prato?

Continua…